Pagine

lunedì 8 giugno 2015

Aggiornamento 1.0

Non sono morta né mi sono trasferita nei Paesi del Nord Europa, cosa che avevo progettato di fare se la Juventus avesse fatto il triplette ma per fortuna ciò non è avvenuto, grazie Dio Zanetti, sto bene ma sempre senza connessione internet il ché la dice lunga sul mio "stare bene".
Ho reso il blog privato per un paio di giorni, il tempo necessario di capire come fare sta benedetta Privacy Policy. Lasciatemelo dire: un tormento! 
Ma perché, cazzo, non ci lasciate in pace? Che impaccio vi diamo?
Prima la chiusura di Google Reader e il passaggio in blocco a Bloglovin.
Poi il divieto di tematiche sessuali esplicite subito dopo revocato.
Adesso sta facenda dei cookie chiara come il fiume Oreto. 
Grazie ai consigli di Mechanical Roses e alla mia mostruosa pazienza penso di esserci riuscita. 
Che poi mi chiedo: la multa proprio a me devono prenderla che non vendo nulla? 

Qualche tempo fa avevo fatto qualche altra modifica, seppure lieve.
Sono state eliminate alcune etichette: Me e diario segreto, Me e lei, Me e università, Me e il malumore ed ho tolto la firma a fine post (che tanto lo sapete che sono io la scema che scrive).
Ho aggiunto l'etichetta Me e appuntamento fisso, inserito il sottotitolo nelle Liste, inserito la dicitura "Book" nei post che parlano di libri. Infine ho modificato l'etichetta Me e cose che creo e che scrivo in Me e progetti.

Appena tornerò ad essere operativa al 100% farò un'altra serie di variazioni. 
Se qualcuno ha qualche suggerimento, anche riguardo alla mia Privacy Policy, sono ben lieta di starlo a leggere.
Detto questo vorrei tanto mangiarmene due o tre di questi benedetti cookies ma sono a dieta quindi amen.
Cià. 

17 commenti:

  1. Che poi quella della chiusura dei blogroll era una farsa....

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! Io continuo a seguire i blog dalla home di blogger infatti, mi sono fatta bloglovin per niente… XD

      Elimina
    2. Ci hanno preso tutti per il culo xD

      Elimina
  2. Ecco, io ci rinuncio. Già sto a combattere con lavoro, 730, imu e tasi, mo' pure i cookies. Un bacio!

    RispondiElimina
  3. Io la privacy del mio non l'ho mai curata! E forse sbaglio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neppure io più di tanto. Però tutti hanno fatto così e mi è venuto il panico :)

      Elimina
  4. A volte mi viene da pensare che si inventino un sacco di stronzate pur di far vedere che ai cittadini ci tengono.
    Bah. Bentornata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, invece, lo fanno solo per farci impazzire, questi stupidi bastardi senza gloria.
      <3

      Elimina
  5. bloglovin è l'inutilità scesa in terra...
    cio' detto bentornata e ben rinnovata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bloglovin non se lo caca proprio nessuno :D

      Elimina
  6. Io mi devo essere persa qualcosa su questo argomento e non ne vengo a capo. Mi potresti aiutare? Leggo un po' di blog e vedo che quasi ovunque ne parlano ma non capisco questo quanto mi coinvolga direttamente... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente è una nuova normativa secondo cui chiunque abbia un blog o un sito deve specificare cosa sono i cookie. Per questo a destra del mio, dopo l'elenco dei blog che leggo, ci sono tre rimandi: uno per i cookie, uno sull'informativa in generale e l'altra sulla Privacy Policy. Le prime due le puoi copiare direttamente se hai intenzione di fare una cosa del genere sul tuo blog. La terza devi fartela tramite il sito iubenda. Ti registri e segui la procedura. Ci sono riuscita io, ci riesci anche tu!
      Comunque molti sostengo che non ce ne sia bisogno in quanto in automatico blogger avvisa gli utenti dell'uso dei cookie.

      Elimina
  7. Guarda che ci sono anch'io ;-)

    RispondiElimina
  8. Scusa ma blogger non aggiornava in automatico la roba dei cookie??
    Aiutooooo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma alcuni dicono così ma io per sicurezza ho fatto anche la specifica.
      :D

      Elimina