Pagine

domenica 12 aprile 2015

Reading Challenge 2015 # 2 #

Siamo ad aprile, io sono senza internet a casa con conseguente disperazione per l’impossibilità di seguire le mie serie tv passo per passo, tra poco Priorità si trasferisce da noi per un periodo “non definito”, ho perso 4 kg ma adesso mi sono fermata, mi sono innamorata del gioco Assassin’s Creed pur facendo solo il primo e il capitolo Revelations, non ho un cazzo di mp4 buono e mi piacerebbe averne uno, mi manca Pinterest, mi manca Milano, al lavoro dovrebbero esserci dei cambiamenti importanti ma dubbito che tutto possa concretizzarsi senza intoppi, oh questo è il primo aggiornamento del progetto di Reading Challenge.

Con Il Monte di ConteCristo ho segnato i seguenti punti:
1 : Un libro con più di 500 pagine (quasi 1200)
3 : Un libro diventato film (Famosissimo quello con Gerard Depardieu)
13 : Un libro ambientato in una nazione diversa dalla propria (Francia)
22 : Un libro che ti spaventa (In effetti ne avevo paura, faceva parte dei Vorrei ma non (posso) riesco)
23 : Un libro più antico di 100 anni
34 : Un libro con un triangolo amoroso (Edmont, Mercedes e Fernand)
38 : Un libro che ti ha fatto piangere (Ebbene si, una lacrima è scesa davvero, non tanto per il finale quanto perché era proprio finito)
41 : Un libro di un autore che non hai mai letto prima (E già, mai letto nulla di Dumas ma adesso mi pongo come obiettivo anche I Tre Moschettieri)
44 : Un libro scritto originariamente in un’altra lingua

Con La magia di un Buongiorno:
12: Un libro di racconti brevi (Brevissimi articoli di giornale)
19 : Un libro basato su una storia vera (In realtà si tratta di una raccolta di piccole storie vere, piccoli articoli  che commentano in un modo “magico” la vita di ogni giorno)

Con Storia di una gatto e del topo che diventò suo amico:
7 : Un libro con personaggi non umani (C’è un gatto, un topo e un umano)
27 : Un libro che puoi finire in un giorno (In realtà l’ho finito in due ore, durante il volo Palermo-Londra)

Con Manola:
9 : Un libro scritto da un’autrice (Margaret Mazzantini)
11 : Un libro dal titolo formato da un parola


(continua...)

7 commenti:

  1. interessante progetto...
    aiutato certamente dal fatto di non avere internet a casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà ho letto questi libri mentre avevo ancora internet :D

      Elimina
  2. Devi assolutamente leggere I tre moschettieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Ci sono tantissime versioni, puoi scegliere tranquillamente una traduzione più simile allo stile cui sei abituata, è una gran bella storia secondo me ^^

      Elimina
    2. E' nella mia lista da un pò. :)

      Elimina