Pagine

venerdì 5 dicembre 2014

Ne è valsa la pena. Novembre 2014.

Non è stato un mese ricco di chissà quali "dolci scoperte".
Mi porto ancora addosso gli strascichi di un periodo di merda e temo di ricadere nel limbo. Tuttavia, siccome non posso (e non devo) fasciarmi la testa prima di fracassarmela in un muro,  passiamo a quello che mi è piaciuto di novembre.

Musica nelle orecchie:
Musica, musica e ancora musica.
Mi sono letteralmente innamorata della playlist di Colpa delle Stelle su Spotify.


In particolare ho ascolta centinaia di volte queste:

All I Want, Kodaline

*Tutto ciò che voglio non è nient'altro
che sentirti bussare alla mia porta
perchè se potessi vedere il tuo viso ancora una volta
morirei da uomo felice, sono sicuro*

Wait, M83

*Non c'è tempo, non c'è tempo, non c'è fine, non vi è addio.
Svanisci insieme alla notte*

Poi ci sono sempre loro: i One Republic con Lullaby


*E come la notte arriva
I sogni cominciano a fluire lentamente
E tu senti
Una ninna nanna 
Ooooh
Una ninna nanna
Tu ed Io*

Secrets, One Republic


*Ho bisogno di un’altra storia 
Qualcosa che esca fuori dal mio petto 
La mia vita sta diventando un pò noiosa 
Ho bisogno di qualcosa da poter confessare*

Cose belle:
Acquisti di fortuna fatto l'ultimo giorno di Novembre.
Me ne sono davvero innamorata.

Tra l'altro entrambi al solo costo di 2,50 euro! 

Cose belle feat. Con gli altri:
Una mattina mi sono alzata oh bella ciao  e mi ritrovo inserita nel nuovo gruppo di famiglia. Siamo proprio tutti (o meglio tutti quelli che hanno whatsapp) e generalmente ci insultiamo durante le partite o ci aggiorniamo sulle cose buone che mangiamo.
Inoltre ne ho creato uno io, il cui nome è tutto un programma: Associazione a delinquere.
Ovviamente chi siano i membri è top secret.
(Tranquilli, gente squillibrata come me :D)

Video:
Anna e Claudio sono di Palermo. Anna e Claudio sono bravissimi. Anna e Claudio trasmettono in pochi minuti i piccoli e grandi "drammi" della vita di ogni giorno.
Su Facebook sono ormai delle celebrità per cui non vi è concesso non conoscerli.
Il loro nome?
I Soldi Spicci
(Su youtube si trova pochissimo, quindi andate direttamente sulla loro pagina Facebook)

Parlare con se stessi:
Considerato il periodo di merda che ho appena trascorso, ho deciso di intraprendere una sorta di percorso psicologico fai da te anche perchè non posso permettermi uno psicologo.
Ho un quaderno e ma non lo uso come un diario segreto o come uso il blog, bensì è più un quaderno di appunti e di progetti che ho per la testa.
Sono solo all'inizio ma spero che possa tornarmi utile.

Il quaderno è tutto un programma! 

11 commenti:

  1. Ma il quaderno? Ahahahahahahaha!
    Comunque tante cose belle, alla fine. C'è sempre quel qualcosa che, per fortuna, ci dà una spintarella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il quaderno è una cosa bellissima. A tuo fratello piacerebbe :D

      Elimina
    2. Mio fratello l'adorerebbe :D

      Elimina
  2. Sai che l'altro giorno ho sognato di vivere la trama di Colpa delle stelle? E neanche l'ho visto, me l'hanno solo raccontato a grandi linee :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O.o ma avevi mangiato pesante la sera prima? :D

      Elimina
  3. grande film colpa delle stelle, e grande colonna sonora! ;)

    RispondiElimina
  4. Sono proprio fuori dal mondo: pur avendo facebook non avevo mai visto Anna e Claudio :D

    RispondiElimina