Pagine

martedì 23 dicembre 2014

Buon Natale. 2014.

Perché se vogliamo che il Natale non sia soltanto un momento ipocrita e consumistico, dobbiamo cominciare ad insegnarlo ai bambini.
Perché, in giro, si vedono troppi genitori spendere centinaia di euro per dei regali (spesso stupidi) per i loro bambini, perché "obbligati" a comprare tutto quello che i figli chiedono nella letterina a Babbo Natale.
Perché se cresciamo la generazione futura ad essere abituata ad avere quello che vuole senza guadagnarselo, senza fare qualche sacrificio, senza capirne il valore allora prepariamoci a vivere in una società di pappe-molli.
Perché, oggi, i bambini pretendo più di un regalo e spesso non mostrano neppure il minino entusiasmo. Spessissimo neppure ringraziano.
Perché, semplicemente, hanno tutto tutto l'anno.
Perché i genitori non aspettano Natale o il compleanno per regalare cose di un certo valore. No. Il bambino vuole un tablet? Compriamo subito il tablet. La bambina vuole il cellulare? Cellulare sia.
Ormai sono stanchi di tutto.
Poi invece c'è chi mostra gratitudine anche per un tagliere....



Non voglio offendere né condannare nessuno ma penso che una bella riflessione non faccia male a nessuno.
Per il resto,
Buon Natale <3

24 commenti:

  1. Cavolo, ma mi è sparito il commento precedente:
    il bambino comunque riceve un tablet :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, lo riceve ma io intendevo dire che i genitori tendono a comprare tutto quello che i figli vogliono durante tutto l'anno. Anche quando i figli sono delle pesti.
      :D

      Elimina
    2. perchè sono i figli che alla fine comandano...

      Elimina
    3. Eh, ma perchè sono i genitori a lasciarglielo fare.

      Elimina
    4. perchè non è facile fare i genitori e...
      perchè per molti è più comodo...

      Elimina
    5. Capisco che non sia facile. Ma non lo era neppure per i nostri genitori eppure tante cose erano diverse.

      Elimina
    6. purtroppo, in uno spazio temporale facilmente inquadrabile, non tutti sono stati capaci di fare i genitori... e molti valori se ne sono andati a putt....

      Elimina
  2. Assolutamente!
    In attesa di avere bambini da frustare sulle gengive per farli diventare cittadini modello però, ho intenzione di mangiare come un animale e godermi i miei regali (che a occhio e croce saranno pile di libri).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaahahha!
      Ma sì... godiamoci i libri intanto! :D

      Elimina
  3. Insegnare non solo i bambini ma a tutti noi un po' di umiltà è un compito difficilissimo e gravoso. Intanto ti auguro i migliori dei giorni <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma solo se si inizia da piccoli si può sperare in un mondo migliore.
      Un mega augurio anche a te :-*

      Elimina
    2. il problema è se anche i genitori sono deficitari nel campo...

      Elimina
    3. Quelli vanno direttamente sterminati :D

      Elimina
  4. Non vedevo tanta gratitudine da quando avevo dieci anni! :D (certo però che il padre almeno una camicia se la poteva mettere!)
    Buon Natale ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho pensato anch'io! ahahahahahhahaha :)

      Elimina
  5. Hai assolutamente ragione. E come ha detto Mareva, un pò di umiltà anche agli adulti non farebbe male.

    Buon Natale in ritardo!

    (Ti ho taggata per un giochino di Natale, se ti va di partecipare lo trovi nel mio ultimo post)

    RispondiElimina
  6. un post molto maturo... che tu stia crescendo? o_O
    :-*

    RispondiElimina