Pagine

lunedì 22 settembre 2014

The best: Stagione 2014\2015.

Signori e signore, l'attesa è finita: Stanno ufficialmente tornando.
Personalmente mi sono mancati parecchio e chi ha sviluppato una sindrome da telefilm dipendente sa a che cosa mi riferisco.
Ma andiamo al sodo che sono anche in ritardo con sto post. Puntuale e professionale come sempre, invece, è stata  Una fragola al giorno, che ha pubblicato il Calendario delle serie tv e le Novità dell'autunno.

...e non solo CW.


E' doverosa una promessa: verranno riportate di seguito le serie tv che seguo in contemporanea con la messa in onda americana. Altre, come The big bang Theory, le seguo con quella italiana (senza tenere conto che devo recuperare la settima).
Siete pronti? Tappatevi il naso, fate un bel respiro profondo e tuffatevi!
[Chiaramente: SPOILER]

Supernatural, 10 season.


E bene sì, quest'anno ci sarà da tremare.
L'immagine dice tutto o quasi. 
Nella 9 season avevamo lasciato un Dean morto nel lettone, ucciso da Metatron, catturato da Castiel, la cui grazia sta lentamente svanendo (dall'altra parte non è manco quella sua originale) e quindi rischia di schiattare a breve, Sam che invoca Crawling affinché gli riporti indietro suo fratello; in fondo la colpa è unicamente sua, se non avesse spinto Dean a uccidere Abaddon, cavaliere infernale, impossessandosi del marchio di Caino, tutto questo non sarebbe successo. Inoltre gli angeli sono, di nuovo, senza un capo e di amici manco più uno.
Ma Crawling non si presenta a Sam ma a Dean. Dean che è un morto-non morto, è il nuovo Caino. Caino che era diventato demone per salvare l'anima di suo fratello Abele.
.....Sì, bravi. Dean è diventato un demone. Uno di quelli che fa veramente paura. 

Cosa ci attende? 
Esattamente questo: 

In onda, in America, dal 7 ottobre.

The vampire diaries, 6 season.



Una stagione altalenante quella precedente. Una stagione piena di storyline che a un certo punto ci hanno fatto pure confondere ma che si sono concluse con un finale strappalacrime. Un stagione che ci ha reso cosi: 

Se ve lo stesse chiedendo, quei due a sinistra sono Damon e Bonnie che sono morti. Ma morti nel senso che non solo sono passati dall'altro lato della vita ma scompaiono anche da quello che loro considerano il limbo dei mostri. Che fine faranno realmente? Cosa sono diventati? Come la prendono gli altri tra cui quella svampita di Elena per cui sono accadute tre milioni di disgrazie ma nessuno ancora è arrivato alla soluzione più logica: toglierla dalle palle?
Lo vedremo presto. 
Una piacevole novità è il ritorno di Alaric nel cast. 
Per maggiore specifiche vedere questo:

In onda, in America, dal 2 ottobre.

The originals, 2 season


La prima stagione dello spin-off di The vampire diaries è andata meglio di quanto si pensasse. Forse qualche cross-over in più non sarebbe stato male ma nel complesso le vicende di Klaus e della sua famiglia sono state molto più travolgenti di quelle che hanno coinvolto Elena la svampita e company.
In particolare quella che sembrava una semplice guerra tra streghe e vampire si è tramutata in qualcosa di più grande. 
Li abbiamo lasciati con un Klaus e una Hayley travolti dal dolore per la perdita della loro bambina, Hope. Dichiarata morta per mano delle streghe, in realtà Hope è sotto la protezione di Rebecca, che nel corso della prima season aveva ottenuto la libertà tanto desiderata, sebbene non insieme al suo Marcel.

Cosa ci attende?
La guerra ovviamente, che domande. 
Oh, è anche una bella rimpatriata di famiglia con Mikael resuscitato dai morti e mamma\strega Ester e primogenito Fin reincarnatesi sotto nuove spoglie. All'appello manca solo il povero e trapassato Kol.



  In onda, in America, dal 6 ottobre.

Arrow, 3 season.


Il finale della scorsa season è stato a dir poco straordinario. Penso di non essere mai stata così tanto in ansia per un finale di stagione. Del tipo che ho sognavo Oliver e company ovunque. Tipo che mi sono scaricata su Spotify tutte le soundtrack. Tipo che è meglio non parlarne più altrimenti questo post non finirà mai. Tipo che vi lascio direttamente con quello che ci attende e famo prima.

In onda, in America, dal 8 ottobre. 

Agents of S.H.I.E.L.D, 2 season



Qui è difficile fare un riassunto considerato che dovremmo tenere conto anche del secondo capitolo di Capitan America. Già, perchè nel mondo Marvel nulla è lasciato solo al caso. 
Teoricamente lo S.H.I.E.L.D. non esiste più. In pratica Nick Fury ha passato lo scettro all'agente Coulson che si ritrova così investito del compito di ricostruire dalle fondamenta quello che Hydra è riuscita a distruggere dall'interno.
Ma le cose non sono così semplici. Come possono esserlo se Sky è figlia di un alieno e lo stesso Coulson manifesta comportamenti alquanto ambigui? E Ward? Che cosa succederà a Ward?
Lo vedremo. E vedremo come quest'anno telefilm e film riusciranno a fondersi in un'unica e immensa storia.

In onda, in America, dal 23 settembre.

Ma il mondo ha sempre più bisogno di eroi e di telefilm da seguire. Tra le novità che non vedo l'ora di amare come non mai appaiono:

Gotham
La DC ha capito che se vuole fare davvero concorrenza alla Marvel deve sfornare idea geniali. E sebbene sul fronte film non sembra ancora avere fatto centro, su quello telefilm ci sono buone possibilità di riuscita.

Gotham parla della città di Batman prima di Batman. Una città in preda a una guerra intestina che un giovane detective Gordon ha intenzione di combattere. Una città surreale e reale al tempo stesso, che fa da radici non solo a un giovane e orfano Bruce Wayne ma anche a chi è destinato a diventare Catwoman, il Pinguino, lo Spaventapasseri. 
E poi avete visto bene chi interpreta Gordon? Quel sempre bono Ryan di The O.C.


In onda, in America, dal 22 settembre.



The Flash
Spin-off di Arrow, The Flash sembra un concentrato di effetti speciali e meraviglie tecnologiche che lo rendono un capolavoro tanto quanto la serie madre. Dall'altra parte a condurre i fili sono sempre le stesse mani e il fatto che si sia creata una linea d'intesa tra le sue serie (sono già stati preannunciati un paio di cross-over) promette bene, davvero bene.
Finito nelle mani sbagliate, il pilot è già online e racconta la storia di Barry Allen, già apparso in Arrow, che si trasforma nell'eroe conosciuto con il nome di The Flash. 

In onda, in America, dal 7 ottobre.


Constantine
Lo avete visto il film su Constantine, no? Bene. 
Vi siete impressionati alla vista di quei demoni? Bene, perchè qua c'è da rimanere impressionati.
E non vorrei sbagliarmi nel dire questo ma: e se Constantine prendesse il posto dei fratelli Winchester, ormai prossimi all'addio definitivo? 

In onda, in America, dal 24 ottobre.


Agent Carter
Spin-off di Agents of S.H.I.E.L.D, Agent Carter racconta le vicende dell'agente Peggy Carter, vista nel primo capitolo di Capitan America, nel periodo subito dopo la sconfitta, seppur parziale, dell' Hydra durante la seconda guerra mondiale. 
Inoltre sembra già ufficiale che l'agente Carter comparirà, sicuramente sotto forma di un ricordo, nel primo episodio della seconda season della serie madre.
Ma vi avevo detto quanto io ami la Marvel?

In onda, in America, da gennaio 2015


Sicuramente ce ne saranno delle altre. Qualcuna l'amerò qualche altra no. Ma si sa... la vita di un telefilm dipendente è piena di scelte difficili. 


12 commenti:

  1. Anche io sono un addicted di serie tv, attendo il 3 ottobre quando su sky atlantic comincerà "True detective"...oltre ad attendere la seconda serie di Banshee e di The Blacklist :)

    (e aspetto anche Agent of S.H.I.E.L.D.) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. True detective è una di quelle serie che mi manca e voglio recuperare :)

      Ma come non si fa ad amare Agent *__*

      Elimina
  2. Di questi sto seguendo solo The Vampire Diaries, ma lo sto guardando in streaming e sto ancora alla seconda stagione. Mamma quant'è incasinato >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wiiiiii ma ne devi fare di strada, tu :D

      Elimina
  3. Dato che anche per quest'anno Preacher è saltato (ma vorrei proprio capire COME faranno ad adattarlo), io mi consolerò con Gotham, che mi pare un'idea geniale. Vedremo^^
    Ah, poi ovviamente aspetto il sequel di Distretto di Polizia ù__ù

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto la premier di Gotham e devo dire che non delude!
      No, Distretto di polizia non lo sopporto -.-''

      Elimina
    2. Gotham mi piacerà sicuramente, spero non lo sputtanino strada facendo anche perché non è che può durare a lungo visto che Bruce cresce e sappiamo già che nessuno dei nemici farà mai una brutta fine^^

      Moz-

      Elimina
    3. Esattamente! :) staremo a vedere.

      Elimina
  4. Sono spaesata... O_O e per chi come me non ne conosce neanche una! O_o'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne inizia a vedere una qualsiasi :D

      Elimina
  5. Gotham non so se iniziarlo, sono ancora in tempo ma l'attore non è fra i miei favoriti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo... il bellissimo Ryan di THE OC :O

      Elimina