Pagine

mercoledì 19 marzo 2014

Happy b-day to me! (17.03.2014)

E' arrivato il quarto di secolo.
E non mi sento affatto vecchia: a volte mi guardo allo specchio e penso di avere ancora sedici anni. A sedici anni andavo ancora a scuola, con la mia cartella Seven sulle spalle (adesso riposa in un angolo del mio armadio) attraversavo la via Dante respirando a pieni polmoni l'aria fresca. A sedici anni non pensavo ai soldi e a come gestirli fino alla fine del mese. A sedici anni pensavo a cosa fare da grande, a quello che avrei voluto per me, a quale persona diventare.
Ovviamente di tutto quello che immaginavo non è successo proprio un cazzo. Tipico, no?
Ma non è una lamentela.
Forse per alcune cose c'è ancora tempo. Per altre no. Altre saranno del tutto nuove ed inaspettate.
Andiamo avanti, cadiamo e ci rialziamo. Non è questo che facciamo...da sempre? Non è questo che andiamo predicando (fracassando anche un pò i coglioni) a quelli più giovani di noi?
Un quarto di secolo, dicevo.



In realtà ci sono state tre torte. Perchè ogni volta che decido di non festeggiare succede sempre che me la passo meglio. Cosi, alla fine, per quanto mi fossi ripromessa di non esprimere nessun desiderio (perchè, diciamocelo, è una minchiata) l'ho fatto lo stesso. Ho chiuso gli occhi e... ho sperato.


Auto-regali: la tazza, che non potevo non prendere. E il libro di Pirandello che contiene tre suoi romanzi. Piccola felicità di carta comprata solo per un euro!
Libri, libri e libri. Dalle mieicarissime amiche, da papà e sorella, da zia. E altri regali. 



Il pranzo della lunedì ed i dolci della domenica. Penso che aggiungere altro sia del tutto inutile.



I nostri dopo cena da Bacco ormai sono storia e tradizione.


La mia faccia di cazzo a 25 anni. 


E adesso scusatemi che, se riesco, vado a vedermi Thor II. 



23 commenti:

  1. auguuuuuuuuri!!!! e ancora auguuuuuuuuri :D
    eppi bordei tu iu, mai diar!

    RispondiElimina
  2. Ma si che c'è ancora tempo per fare quello che volevamo fare a sedici anni! Infondo noi ne abbiamo 25 all'ANAGRAFE, mica in testa...giusto? :D
    Auguroni Cri :*















    p.s. mmmhhhh cannolo =Q

    RispondiElimina
  3. Tantissimi auguri :) Mi pare tu abbia festeggiato degnamente! Mai rinunciare a spegnere una candelina!

    RispondiElimina
  4. Auguri e.......... -48!!!! Per un'ulteriore festa di compleanno!!

    RispondiElimina
  5. Voglio tutto! Mandami tutto!
    Auguri di nuovo tesoro <3

    RispondiElimina
  6. Ma taaaanti auguronisssimi! <3

    RispondiElimina
  7. Mi hai fatto venire una fame assurda!
    Auguri di nuovo <3

    RispondiElimina
  8. Tanti auguri! ^^
    E un bacio, anche se mi hai fatto rischiare la vita davanti alla foto di tutti quei dolci appetitosi ;)

    RispondiElimina
  9. Auguriiiiiiiii!!! Bello questo post! E quanto buon cibo *Q*

    RispondiElimina
  10. Cri! Anche se in ritardo, tani auguriiiii! Io a 25 mi sentivo una ragazzina e anche a 28 non redo di sentirmi molto più vecchia... quindi di tempo per tutto ce n'è e ogni cosa può succedere... tanti auguri per questo splendido quarto di secolo! ;-)

    RispondiElimina
  11. Auguri!! :D Se può esserti di consolazione io di anni ne ho quasi 27 e me ne sento sempre a malapena 20. Teribbbile.

    RispondiElimina
  12. maremma mi stavo perdendo questo!!!
    AUGURISSIMI!!! =D

    RispondiElimina
  13. "La mia faccia di cazzo a 25 anni." ah ah ma dai, sciocca ^_^

    RispondiElimina
  14. Non so se te li meriti gli auguri, le patatine nel Kebab non vanno viste!

    p.s. Auguri.

    RispondiElimina