Pagine

venerdì 22 novembre 2013

Le perle del titolare # 2 #

Ecco la rubrica più attesa da tutti voi.
Ci tengo a precisare che ho lavorato sodo per raccogliere nuove perle da farvi leggere. Un lavoro rischioso considerato che il titolare è sempre lì pronto a strapparmi il foglio con le annotazioni del giorno.
In questa seconda parte ne troverete di meno rispetto alla prima (QUI) ma le risate sono ugualmente assicurate.
Siete pronti?

  1. Cristina…. Vado all'ambulanza e torno. (Ferramenta e colori. Il nesso con l’ambulanza mi sfugge.)
  2. Perché questo è un assorbente (Stringe. Neanche qui vedo nesso con l’assorbente. E non stavamo neppure parlando di assorbenti.)
  3. Penelopeeee…
  4. Marianna…Katia…Caterina. Ti chiami Caterina! (L’importante è essere decisi nella vita.)
  5. (Usando il computer) Caterina…che hai fatto al mio cellulare? (Un cellulare mooolto grande.)
  6. Ci sono bicchieri nell’antidoto (Vi hanno infettato con qualcosa e vi serve un antidoto? Prendete un bicchiere.)
  7. Questa ragazza è finita. E’ ESCORIATA. (Eh???)
  8. E’ TRASCENDUSA. (Una crasi tra Trascendente e medusa?)
  9. Accendi l’episcopale. (No, niente climatizzatore questa volta. Erano i walkie talkie.)
  10. Sto andando a Roma… no, in Norvegia .(Non sapevo l’ufficio si chiamasse Norvegia.O voleva dire che si trova in Norvegia?!?!)
  11. Prendi il BRODO. (Calze. Evidentemente l’associazione è Calze=Freddo=Brodo o qualcosa di simile.)
  12. Sto parlando con i cani. (Come San Francesco?)
  13. Sei una slessica. (Gli avevo chiesto poco prima se era dislessico.)
  14. Ti prendi lo dislessico. (Evidentemente gli è piaciuta la parola.)
  15. Sono un PORCONAZZO. (Ahahahahahahah)
  16. Sei una minchiata. (I complimenti fioccano.)
  17. Franxax (Un nuovo nome.)
  18. Mi posso andare a ricoverare con le percussioni. (Da solo è troppo triste.)
  19. Già…mi sento una Puttana. (No comment.)
  20. Chiudi la PELLE. (La porta. Tranquilli, non scuoiamo nessuno.)
  21. Ti devi rifare il seno. (Senno. Quando una doppia fa la differenza.)
  22. Intolleranza DEGUSTATIVA. (Ci sono intolleranze e intolleranze.)
  23. Io volevo un gas. (Io un gatto nero. )
  24. Gli porto un caffè dal bar e mi chiede:  quale meccanico te l’ha dato?
  25. Aspetta un attimo…c’è il Ciambellone. (Chiiii?)
  26. Ha un sapore insaporè. (Ahahahahahahah.)
  27. I: C’è puzza di bruciato? T: C’è puzza di bresaola? (La stessa cosa insomma..)
  28. C’è il canalizzatore… no, il cappello (Nessun cappello ma una semplice leva del pannello elettrico.)
  29. Sto cercando una cosa per orientarmi. (Una bussola?)
  30. Hai un atteggiamento non consono ai miei gusti. (In questa frase si è mangiato il dizionario italiano: è perfetta!)
  31. Io ti sputo sulla tua faccia CARATTERIALE. (Anche le facce hanno un carattere.)
  32. Che agnello vuoi? (Quello che toglie i peccati del mondo.)
  33. Io sono un ERMA. (Tu sei cosa?)
  34. Io sono HITLER. (Preferivo quando eri solo un Erma.)
  35. Io sono un PARALLELOPARALA'. (Io avevo appena detto Paralleloparalà nella speranza che tirasse fuori una frase con dentro Paralleloparalà.)

27 commenti:

  1. "Io avevo appena detto Paralleloparalà nella speranza che tirasse fuori una frase con dentro Paralleloparalà"? Genio!

    RispondiElimina
  2. Io un po' inizio a volergli bene.

    RispondiElimina
  3. PARALLELOPARALLA'!!!!!
    Lo ripeterò a vita natural durante xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Paralleloparallà è ormai uno stile di vita :D

      Elimina
  4. Ahahahahahahahaha che meraviglia 'sto uomo! Onore al tuo sprezzo del pericolo nel prendere appunti :D
    Quanto meno pare aver fatto pace con il climatizzatore xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri infatti mi ha inseguita per strappare il mio foglio.
      L'ho messo in mezzo alle tette. ahahahaha.

      Elimina
    2. Ahahahahahahahaha non ha scampo :D

      Elimina
  5. L'ultima è mitica... sei un genio...

    RispondiElimina
  6. Adesso mollo tutto e vengo lì.

    RispondiElimina
  7. Fammi capire ...vieni per lui e non per me?
    Offesa, io.

    RispondiElimina
  8. È che proprio va in corto circuito...ma poi si sente odor di bruciato? Vedi del fumo uscirgli dalle orecchie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte se ne rende conto da solo. A volte no. :)

      Elimina
  9. Non ci posso credere! Riesci anche a indurgliele!
    E sì, questi sono i miei tuoi post preferiti, mi fanno morire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo faccio apposta a volte, lo ammetto :P

      Elimina
  10. 33. Io sono un ERMA. (Tu sei cosa?)
    34. Io sono HITLER. (Preferivo quando eri solo un Erma.)


    UAHUAHAUAHAUAHUH.

    35. Io sono un PARALLELOPARALA'. (Io avevo appena detto Paralleloparalà nella speranza che tirasse fuori una frase con dentro Paralleloparalà.)

    MA SEI BASTARDISSIMAAAA XD

    RispondiElimina
  11. Oddio, ho appena letto anche l'altro post, mi hai piegato in due dalle risate. Per poterti scrivere mi sono dovuta calmare un attimo. Mamma quanto ho riso! :DDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Usa questi post come mezzo per combattere la tristezza!
      Benvenuta :)

      Elimina
  12. mamma mia, aiutoooo!!!! alcune frasi sono davvero assurde ahahahah
    se ti va passa a trovarmi: viviconvivi.blogspot.it

    RispondiElimina