Pagine

mercoledì 19 giugno 2013

Il 12 giugno del 2008

Io non posso farci nulla.
Datemi della stolita, della vecchia, della monotona, della rompicoglioni, inventatevi qualche nuovo aggettivo, insomma..fate voi.
Ma io, da quando ho fatto la maturità, mi chiedo sempre, vedendo il giorno in cui i maturandi fanno il tema, PERCHE' io l'ho dovuto sostenere giorno 12 GIUGNO mentre tutti qui altri almeno 5 giorni dopo. 
Ricordo che io avevo il panico perchè manco era finita la scuola che subito c'erano gli esami e non c'era più tempo di ripassare nulla e io avevo da fare un sacco di cose e avevo l'ANSIA e poi subito dopo l'orale ed ero esausta di ripetere le stesse cose e se poi mi chiede quello e corri subito a cercarlo nel libro, nei quaderni, tra le fotocopie, su internet a qualsiasi orario del giorno e della notte e mettevi l'ansia a tutta la famiglia che voleva solo staccarti la testa e farla ruzzolare dal balcone.
Fu TERRIBILE quella data.
La ricorderò a vita. Ricordo più quella che il giorno che ho sostenuto l'orale. 

Eh comunque sono bei ricordi. Alla fine ovviamente perchè prima ti cachi letteralmente nelle mutande. Rischi di scrivere un altro nome quando ti tocca firmare. Hai la sensazione che il vomito possa uscirti dalla bocca da un momento all'altro, magari proprio in faccia alla commissione. Ti sudano le mani, le ascelle, la faccia, i piedi, i capelli. La voce è diventata un tantino più alta e più stridula causa esaurimento nervoso. 
Poi però la prima cosa che fai quando Salve, arrivederci, ci vediamo, è lanciare lo zaino nel corridoio e sentirti libera come mai lo sentirai. 

Poi la sottoscritta continuava a sognare gli esami, i libri, la scuola, i compiti per almeno altri 2 anni. Che la mattina mi svegliavo alle 8 e mi dicevo: Cazzo devo studiare e solo due minuti dopo mi ricordavo che No, non dovevo più farlo. Ma io sono io e qualche problema ce l'ho, inutile negarlo, magari a voi è andata meglio.

16 commenti:

  1. Ho fatto la maturità un anno dopo di te e indovina quando ho fatto il tema? Il 25 giugno!!! Ahahahah! Dovevi farti bocciare un anno... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O.o Vedi che è' un' INGIUSTIZIA?!?!?
      Però un lato positivo c'è... il 28 giugno avevo totalmente finito! :)

      Elimina
  2. Io non ricordo il giorno preciso del tema. Il 17? Boh. Era il lontano 2002, però.
    E credimi a distanza di 11 anni io il liceo lo sogno ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me capita di sognare di cercare libri e quaderni per prendere appunti ma non li trovo :\

      Elimina
  3. Azz, il tema... Dopo tre anni continuo ad arrabbiarmi perché le tracce erano tutte molto, troppo semplici, ho rischiato più volte di addormentarmi e ho scritto solo banalità scolorite. Che delusione...
    Essì, ho qualche problema pure io xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passano da un anno in cui mettono tracce scontate ad uno in cui citano persone e fatti che non si studiano... bah.

      Elimina
  4. Io mi ricordo solo 3 cose:

    al tema spaccai di brutto
    l'orale era il 2 luglio
    all'orale feci grosse figure di merda.

    Correva l'anno 2003.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io la figura di merda la feci solo in matematica e fisica per fortuna... :)

      Elimina
  5. A me è andata meglio, però ricordo che mi ero portata il cambio e finito l'orale mi sono vestita da mare e sono stata in giro a cazzeggiare tutto il giorno.

    RispondiElimina
  6. Ah... la maturita'... che brutta cosa! IO ancora ci faccio gli incubi

    RispondiElimina
  7. Ma solo a me la cosa non m'ha sfiorato minimamente?
    L'ho fatta due anni fa, questa maturità, e posso dire che dentro non m'è rimasto proprio un cazzo di nulla.
    Nè una data, né una sensazione, nulla. Me ne sbattevo altamente, volevo solo che il fottuto liceo finisse, la maturità per me era solo una forma. E in realtà mi ha anche parecchio deluso, pensavo di sentirla una cosa più importante.
    Invece sti cazzi proprio alla grande.

    RispondiElimina
  8. Per me e' stata molto easy.

    spolipando ore 3. <3

    RispondiElimina
  9. Io il liceo continuo a sognarlo ancora oggi, e compare sempre l'angosciosa immagine del professore di Filosofia, uomo di merda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però nel sogno puoi sempre sparargli, no?

      Elimina