Pagine

martedì 21 maggio 2013

The best: Supernatural 8 season

Che io ami questa serie tv, voi già lo sapete.


Che questa stagione sia stata migliore delle ultime due, forse no. Perché voi, infedeli, non lo seguite. Ma fortuna che ci sono io che vi tengo aggiornati. Mi auguro, però, che le linee generali li conosciate: Sam e Dean sono due fratelli che vengono cresciuti dal padre come cacciatori di demoni e mostri in seguito alla morte misteriosa della madre. Da lì i due brothers affrontano una sfilza di problemi, di casi, di apocalissi arrivando all’ Apocalisse con l’ “A” maiuscola. E siccome i Winchester non si fanno mancare niente, i problemi arrivano anche dal Purgatorio. E quando qualcosa sembra muoversi nel verso giusto e per Sam e Dean si presenta la possibilità di chiudere una volta e per tutte le porte dell’Inferno, ecco che arriva il finale dell’ottava stagione con angeli che cadano dal Paradiso, Castiel privato della sua grazia angelica e reso umano, Sam mezzo morto trascinato via da Dean, la terza prova non completata e il Re dell’ Inferno, Crawling, in procinto di diventare umano.




Perché questa stagione è migliore delle ultime due? Beh, perché  ricorda per tanti aspetti la quarta e quinta stagione. Le migliori in assoluto.  Perché torna Castiel. E qui vorrei aprire una parentesi.
NON TOGLIETE PIU’ CASTIEL DAL CAST, CHIARO?!?!
Senza di lui non c’è Destiel e senza Destiel non c’è quell’amore che il fandom immagina e sogna puntata dopo puntata.



Poi direi che l’ entrata in scena, anche se minima, di un nuovo personaggio femminile come Charlie abbia rallegrato la serie. Soprattutto perché la sua presenza non è legata a nessuna storia d’amore con uno dei due protagonisti ma semplicemente come ampliamento di quella famiglia che Sam e Dean hanno sempre cercato di avere. E mancando Bobby ce n’era di bisogno.

Attendiamo con ansia l’inizio della nona serie ad ottobre. Nel frattempo penso che guarderò la settimana stagione che comincerà a breve su Rai2 maledicendo i dialoghi tradotti a cazzo di cane. Ma sbavando nuovamente su Dean. 



10 commenti:

  1. dovrò iniziare a vederlo quindi..

    RispondiElimina
  2. ammetto che questa mi manca proprio...

    RispondiElimina
  3. Mi manca ché io quando si parla di vampiri mi annoio. Dau tempi di Buffy, inclusa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti voglio bene lo stesso.
      Nonostante quello che ho appena letto.

      Elimina
  4. Vedo che li prendono tutti brutti pe fa ste ca..ehm scusa..questi bellisssimi telefilm. :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehm... ma secondo te perchè li guardo?!? ahahahaha.
      No, dai. Per questo e per la storia :P

      Elimina
  5. A me piace il tizio capellone, credo sia l'angelo! Si capisce che ho visto in tutto 2 puntate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tizio capellone è Sam!! (Quello che è seduto a terra vicino alla macchina, a sinistra) E non un angelo.
      Puoi sempre recuperare :)

      Elimina