Pagine

domenica 5 maggio 2013

Book: Mettiamo che...

Mettiamo che io abbia letto un libro e che non è quello che vedete qui di fianco. In assenza di un computer non posso aggiornare.
Mettiamo che, comunque, questo libro non abbia ancora una copertina e quindi non potrei, pur volendo, inserirlo nella mia libreria virtuale.
Mettiamo che due persone che non conosco ma che l'hanno letto, hanno detto che per apprezzarlo bisogna arrivare fino alla fine.
Mettiamo che io mi sia fidata, anche se all'inizio mi sentivo spaesata.
Mettiamo che verso la metà ho cominciato a sorridere.
Mettiamo che poi, quasi alla fine, non avrei voluto interrompere per andare a cucinare. Che dovevo sapere subito di V. e F.
Mettiamo che alla fine mi sia piaciuto. Anche se avrei voluto più "Mettiamo che".
Mettiamo che voi non capirete un cazzo. Ma non importa. Io quello che avevo da dire l'ho detto ed adesso aspetto solo il secondo.

21 commenti:

  1. Eccome se ti capisco! Concordo!

    RispondiElimina
  2. Ci dica che libro era :) Dai su, se è così bello fuori il titolo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è ancora stato pubblicato.. per cui non servirebbe avere il titolo :)

      Elimina
  3. Io ho capito.
    Ché certe gioie me le danno solo i libri. Ché io vorrei mangiarmeli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D
      abbiamo assaggiato il burro d' arachidi..e sinceramente non mi è piaciuto :-)

      Elimina
    2. Miscredente!
      Comunque così a cucchiaiate fa schifo, concordo. In una cheesecake o nei biscotti, per me, è amore.

      Elimina
  4. Mi è capitato di leggere delle cose inedite ed è emozionante, poche storie.

    RispondiElimina
  5. Non è giusto, anche io ne vorrei un assaggio!
    Ed ho capito tutto!

    RispondiElimina
  6. Prima o poi dovrai dire il titolo! E comunque già solo la foto del Capitano vale la pena di tornare qui ancora *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Capitano è immenso!!
      :) e torna pure, tu..

      Elimina