Pagine

venerdì 3 maggio 2013

Lista # 4 #

Sottotitolo: 10 cose che ho imparato a Milano:

1. L'idea che i milanesi siano freddi e distaccati è una cazzata. In metropolitana un tizio ha chiesto a me e all'Ade se avevamo bisogno di aiuto dato che un attimo prima l'Ade non riusciva a passare dalle porte. Ci ha viste ferme e pensava che dovessimo ripassare. In realtà Ade aspettava qualcuno dell'ATM per rompergli il culo.
E all'aeroporto il tizio del check-in mi ha fatto ridere. Quindi non credete a questa leggenda metropolitana. Che poi, anche se in alcuni casi fosse vero, i milanesi c'hanno ragione. Prendete la metro e costatate voi stessi se dopo mezz'ora passata ad ascoltare tutti i poveri che domandano non vi viene automatico ignorare il mondo. Oppure, passeggiate per il centro e vedrete che bisogna schivare tutti quelli che ti vogliono fare firmare le loro mille petizioni o ti vogliono vendere qualcosa altrimenti rischiate di non arrivare a casa.

2. Condivido in pieno il giudizio di Mr. Ade sul giapponese.

3. La prossima volta che salgo su non sarà nel periodo dei ponti. Che eravate tutti fuori.

4. Che mi sono innamorata di Simon e adoro alla follia Misfits.

5. Che non puoi andare in giro per le strade di Milano mangiando. Che io, ignara di tutto, avevo proposto di mangiare un pacco di noccioline per strada e lei, giustamente, mi ha spiegato che se non volevo essere fulminata con lo sguardo era meglio non farlo.

6. Che io e lei siamo molto più simili di quanto pensavo. E l'amo sempre di più.

7. Che il 40% di sconto da Pimkie ti rovina il portafoglio.

8. Che gli aperativi di Mr. Ade sono migliori di quelli presi fuori.

9. Mai fare incazzare l'Ade. MAI.

10.  La cosa più importante la metto per ultima: Ho imparato che è meglio farsi piacere non soltanto una cosa ma entrambe.
(Che detta così sembra una perla di saggezza. E invece è una cazzata e solo l' Ade capirà)

13 commenti:

  1. Hei C, i Milanesi nion sono freddi e con la puzza sotto il naso,te lo dico io che ahimè ci vivo,non si può farne di un erba un fascio giusto? Quindi evvaaai chi non e' freddddddolo! u.u

    vero? e' dell'anime (: c'è ne sono molte altre carine!

    RispondiElimina
  2. Mi di spiace tantissimo non essere riuscita a spupazzarti ma se avessi preso ancora un treno, nei giorni scorsi, credo che avrei fatto una strage.

    Che fame tutte quelle cosine buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla. Sappi che io torno. E potrai spupazzarmi tutta :P

      Elimina
  3. Nooo, io gli aperitivi di Mr. Ade non li ho ancora assaggiati!
    Un sacco di milanesi però sono freddi e distaccati, dai.
    Io mangio per strada tranquillamente, ma sarà che me ne infischio di quelli che mi guardano male (tanto grazie al mio look sono abituata) XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche qui c'è gente e fredda e distaccata, eh.
      La prossima volta io e te mangiamo per strada... sticazzi gli altri!!

      Elimina
  4. Vedo delle arachidi lì...
    Mmmmh, arachidi :Q___

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto buonissimo. Tranne quelli piccanti.

      Elimina
  5. ...io la cosa importante non l'ho capita...
    ma vi stimo!

    RispondiElimina
  6. Belli sti racconti che fate, quasi come fossi li anche io. Solo che io a Milano maipiù. E i milanesi SONO freddi e distaccati. Tranne rare eccezioni. Ma che di solito hanno origine da un altra parte d'Italia. Ma questo non significa che siano tutti teste di bip. Quelli sono equamente distribuiti nello stivale. Vi amo voi ..e vi invidio anche.

    RispondiElimina